SCANDALISTI.COM

Trump eletto Presidente USA: "America di nuovo grande" è lo slogan che ha convinto campagne e operai delle zone industriali piegati dalla crisi

Ribaltando le previsioni e l'ostilità di numerosi media statunitensi, l'imprenditore Donald Trump ha sconfitto l'ex first lady Hillary Clinton nella corsa alla presidenza del governo federale degli Stati Uniti guadagnando almeno 254 voti dei grandi elettori contro i 218 della candidata sconfitta Hillary Clinton.

La svolta attorno alle 3.20 di notte quando il New York Times ha cambiato le proprie previsioni in favore di Trump man mano che gli stati viravano verso il rosso, il colore del Partito Repubblicano per il quale Trump diventa presidente eletto senza l'appoggio di esponenti del partito di rilievo come l'ex presidente George W. Bush.

Trump si insedierà come 45° Presidente degli Stati Uniti d'America il 20 gennaio 2017 e resterà in carica almeno fino al 2020.